marcheinfesta
A causa dell'emergenza Covid-19 sono sospese, su tutto il territorio nazionale, tutte le manifestazioni e le iniziative di qualsiasi natura.
Pertanto, gli eventi promossi sul sito sono da ritenersi annullati fino a quando il Governo non ritirerà i divieti. Date e programmi presenti negli articoli al momento non sono validi.

Informazioni su Petritoli (Fermo)

Petritoli domina la lussureggiante vallata dell’Aso con una stupenda vista che va dai Monti Sibillini alla costa adriatica. Le campagne intorno al comune sono ricche di gelsi e olivi. La fondazione di Petritoli risale all'anno 1000, quando fu costituito Castel Rodolfo dalla fusione di Petrosa, Petrania e Petrollavia.

Cosa fare e vedere a Petritoli

Il centro storico del borgo custodisce interessanti monumenti e sono ancora visibili le mura medievali. Si può accedere al borgo dai resti dell'antica porta Petrania, oggi sono visibili tre archi gotici racchiusi tra due torri cilindriche che risalgono al XV secolo. Delle altre antiche porte di accesso ci sono resti rintracciabili nell'arco ogivale in largo Tre Archi e la porta quattrocentesca all'inizio del Borgo Vecchio.

Percorrendo via del Teatro, via dei Muraglioni e lungo la strada detta Sotto le Ripe si notano estese porzioni delle mura di difesa, costruite nel XV secolo e riconsolidate nel tempo.

In Piazza Rocca noterete la tipica Torre Civica costruita seguendo un interessante susseguirsi di geometrie: basamento quadrato, corpo esagonale e conclusione cilindrica. Dalla piazza si ha un’ampia e bellissima vista del panorama circostante.

Tra gli edifici religiosi segnaliamo il Convento delle Clarisse, attuale sede del Municipio, e la Chiesa di Santa Chiara, entrambi costruiti tra il Cinquecento e il Seicento. La chiesa custodisce stucchi settecenteschi e una Vergine Immacolata di scuola romana del XVIII secolo. Il convento, nonostante le modifiche, conserva ancora la bellissima sala con coro ligneo del XVIII secolo. La sala ospita una mostra fotografica permanente dedicata alla Grande Guerra e una mostra permanente di disegni realizzati da bambini di tutto il mondo.

Ricordiamo la cinquecentesca Chiesa di Santa Maria dei Martiri e l’annesso convento francescano. All’interno, di grande pregio, sono il soffitto seicentesco a cassettoni lignei che rappresentano “ Storie e Teologia del movimento francescano”, l’elegante dipinto murale staccato del XV secolo raffigurante la Madonna del Latte e l’organo Callido del XVIII secolo. Nel convento venne trasferito l’ospedale civile dopo l’Unità d’Italia.

Tra i monumenti civili vale la pena visitare il cinquecentesco Palazzo Pubblico, oggi residenza della famiglia Fabiani fondatori dell’Antica Stamperia Fabiani. Di grande pregio è il complesso dei palazzi Vitale. Il più moderno risale alla fine dell'800 e all'inizio del '900 e colpisce per l'appariscente decoro esterno in stile veneziano. Collegato da un muro trecentesco c'è il più antico Palazzo Vitali che risale Trecento, ma è stato modificato nel Settecento.

Infine, segnaliamo il Teatro dell'Iridie, uno dei Teatri Storici delle Marche, edificato nel 1873 su disegno dell’architetto Giuseppe Sabbatini.

Fanno parte di Petritoli le frazioni di Moregnano e Valmir. Moregnano possiede un grazioso centro storico dove noterete gli eleganti Palazzo Comunale e Palazzo Trenta. Valmir, invece, è vocata all'agricoltura e all'artigianato.


Sagre, feste e altri eventi a Petritoli

Sagra de Li tajulì pilusi a PetritoliGiugno, data non confermataLa Sagra de Li tajulì pilusi a Petritoli è un evento di cultura e gastronomia che celebra uno dei piatti più caratteristici della cucina contadina del fermano. Li Tajulì pilusi sono un'antica pasta tipica chiamata così perché ruvida
Festa de le Cove a PetritoliSeconda domenica di luglioLa Festa de le Cove rievoca i festeggiamenti che seguivano la raccolta del grano, quando i contadini si riunivano per le cerimonie di ringraziamento alla Madonna, a cui seguivano canti e balli per le vie del paese. Ancora oggi si ripetono questi antichi riti
Sagra del pesce fritto a PetritoliLuglio, data non confermataA Valmir, frazione di Petritoli, c'è la Sagra del pesce fritto. Un atteso appuntamento che a luglio porta nel piccolo borgo sapori, piatti tipici e intrattenimenti di vario genere
Sagra della Polenta a Petritoli14 agosto La Sagra della Polenta di Petritoli è ormai diventata un appuntamento imperdibile. Nella splendida cornice della piccola piazza SS Vittore e Corona si possono gustare deliziose polente condite in tanti modi diversi
Festa della Madonna della Misericordia e Corsa dei Carrozzi a PetritoliTerza domenica di agostoLa Festa della Madonna della Misericordia vive di diversi momenti, alcuni sacri altri meno. Dopo la processione si corre la Corsa dei carrozzi. I partecipanti attraversando gli scorci più belli di Petritoli su dei carrozzi fatti di legno e metallo
Sagra del prosecco e dello Spiedo alla trevigiana a PetritoliAgosto, data non confermataLa Sagra del prosecco e dello spiedo alla trevigiana fa incontrare a Petritoli i marchigiani e i trevigiani di Vidor. I due comuni sono gemellati e ogni anno ad agosto uniscono i sapori della Valdobbiadenee quelli della terra marchigiana
ErbaOlio a PetritoliOttobre, data non confermataCon ErbaOlio il borgo marchigiano sottolinea la sua tradizione gastronomica rurale e promuove l'uso delle erbe spontanee e dell'olio in cucina. L'evento propone tanti eventi e attività legate alle erbe e all'olio

Home Marche in festa Sagre nelle Marche Feste nelle Marche Mercatini e fiere Festival e rassegne Altri eventi nelle Marche Eventi di rilievo
Seguici su
Segnala un evento
ricerca avanzata »
Feste, sagre, eventi, mercatini a Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Sagre, feste, mercatini, eventi a Ancona Ascoli Piceno Fermo Macerata Pesaro e Urbino
Elenco feste e sagre
N.B. marcheinfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Chi siamo | Contatti | Termini di utilizzo | Privacy | Cookie